Area riservata

Ventilatori assiali intubati

CC

Ventilatori assiali intubati

Prodotto disponibile anche in:Ventilatori Atex per atmosfere esplosive
Erp

I ventilatori assiali intubati della serie CC sono utilizzati in applicazioni canalizzate che necessitano di grandi portate d’aria con cadute di pressione non elevate, come ad esempio impianti di ventilazione e raffreddamento in ambito industriale, navale, commerciale, civile, energetico…

Questa serie presenta, rispetto ai ventilatori centrifughi, il vantaggio di un minor ingombro e una maggiore facilità d’installazione.
La serie standard è costituita da modelli con diametro della ventola da 310 a 1600 mm.
Possono essere realizzati con motori di diversa polarità a seconda della taglia e delle prestazioni richieste.
Sono idonei a convogliare aria pulita con temperatura da –10°C a +50°C in servizio continuo.

A richiesta:
• Prestazioni diverse da quelle rappresentate.
• Girante a profilo alare, completamente in fusione di lega d’alluminio.
• Cassa zincata a caldo.
• Flusso aria da girante a motore.
• Morsettiera esterna.
• Versioni “multistadio” isorotanti o controrotanti.

Versioni:
CCZ : Versione con pale a profilo alare in lega di alluminio
CC-ATX: Versione ATEX antideflagrante secondo le Direttive 94/9/CE e 2014/34/UE

CC Ventilatori assiali intubati

Costruzione

• Cassa in lamiera d’acciaio, con flange di fissaggio, realizzate a norma UNI ISO 6580 – EUROVENT. Verniciata a polveri epossipoliestiriche.
• Girante con pale a profilo alare in nylon-vetro (antistatico per CC-ATX) e mozzo in fusione di lega d’alluminio. Bilanciata secondo ISO 1940. Angolo di calettamento variabile da fermo tramite tasselli di regolazione
• Esecuzione 4 (accoppiamento diretto con girante a sbalzo) e flusso aria da motore a girante.
• Motore asincrono trifase o monofase a norme internazionali IEC 60034, IEC 60072, EMC 2004/108/CE, LVD 2006/95/CE e marcato CE IP55, classe F.
Idonei ad un servizio S1 (funzionamento continuo a carico costante).

Accessori

• Prolunga con portellina d’ispezione (CCpro)
• Rete di protezione piana (CCr)
• Rete di protezione conica (CCrc)
• Giunto antivibrante (CCga)
• Staffe di fissaggio (CCst)
• Boccaglio in aspirazione/mandata (CCbo)
• Silenziatori con e senza ogiva con tre diverse lunghezze (CCsa e CCsb)
• Controflange (CCf)
• Controflange con collare (CCfc)
• Supporti antivibranti

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Non ha trovato tutte le informazioni che cercava ? Ci lasci il suo indirizzo email ed un nostro incaricato le invierà il materiale